UFFICIO STAMPA - UNDER 16 FEMMINILE

UNA BELLA VITTORIA CASALINGA

UNDER 16 FEMMINILE GIRONE DI QUALIFICAZIONE NR. 14  

PARTITA DEL 18/02/2018

VOLLEY MONTANARO – SAFA 2000 3-1 (25/21 25/13 23/25 25/18)

VOLLEY Montanaro: Arnaudo - Bernardi (K)- Basile  – La Marca – Minetti - Pezzinga –Sollami - Veneruso - Barbasso (L)

Allenatore Mantovani Dirigente Miot

 

 

Le ragazze di coach Mantovani iniziano questa terza sfida del girone di qualificazione con grande grinta e determinazione, dimostrando tutte le proprie qualità tecnica, nel primo set recuperano uno svantaggio iniziale e concludono 25/21 nel secondo set vincono di misura, ma nel terzo set perdono mordente e concentrazione e lasciano vincere le avversarie anche se di un soffio per qualche errore di troppo, ma nel quarto decisivo set dopo un sostanzioso svantaggio iniziale riacquistano fiducia e concludono  con un netto 25/18. Una bella vittoria e una grande soddisfazione per coach Mantovani

AMARA SCONFITTA PER IL VOLLEY MONTANARO

UNDER 16 FEMMINILE GIRONE DI QUALIFICAZIONE NR. 14  

PARTITA DEL 04/02/2018

BALABOR -VOLLEY MONTANARO 3-0 (25/18 25/16 25/20)

VOLLEY Montanaro: Pezzinga – Basile– La Marca – Baldo – Piovesan (K)- Veneruso –  Barbasso (L)

 

La seconda partita del girone di qualificazione vede il Montanaro soccombere sul campo del Balabor per un secco tre a zero. Un risultato che genera grande amarezza nell’allenatore che critica il gioco delle biancorosse ritenendolo al di sotto della loro portata, un gioco disattento, impreciso, una panchina molto forse troppo corta hanno portato le giovani biancorosse al black out e le avversarie ad esultare. Ci auguriamo che si riprendano al prossimo incontro il 18 febbraio, la strada del girone di qualificazione è ancora lunga e le ragazze di Mantovani avranno ancora modo di dimostrare al pubblico e allo staff tecnico tutto il loro potenziale.

 

 

 

 

INIZIO POSITIVO NELLE QUALIFICAZIONI PER IL VOLLEY MONTANARO

UNDER 16 FEMMINILE GIRONE DI QUALIFICAZIONE NR. 14  

PARTITA DEL 28/01/2018

VOLLEY MONTANARO – UNION VOLLEY 04 3-1 (15/25 26/24 25/19 25/20)

VOLLEY Montanaro: Pezzinga – Basile (K) – La Marca – Baldo -Veneruso – Arnaudo - Barbasso (L) Allenatore:Mantovani - Dirigente: Mosagna.

 

Prima partita del girone di qualificazione per l’under 16 femminile del Volley Montanaro. Una partita difficile a causa di una panchina molto, forse troppo, corta; atlete provate da partite e dalle qualificazioni regionali che si sono svolte la mattina, un avversario tecnicamente e tatticamente preparato. Le ragazze nel primo set faticano a entrare in partita e subiscono il gioco preciso delle avversarie; ma dal secondo set combattono per vincere e rimangono concentrate fino all’ultimo punto strappando la vittoria e capovolgendo le aspettative del primo set. Grande soddisfazione del tecnico Mantovani che a fine partita commenta: “sono molto felice ed orgoglioso di questo risultato, le ragazze hanno dimostrato grande carattere, nonché un’ottima crescita tecnica”.

 

 

PARTITA DELUDENTE PER IL VOLLEY MONTANARO

UNDER 16 FEMMINILE GIRONE C  

PARTITA DEL 17/12/2017

VOLLEY MONTANARO – ESSE ZETA GLACES AOSTA 1-3 (22/25 23/25 25/17 22/25)

VOLLEY Montanaro: Arnaudo - Baldo – Basile – Barbasso(L) – Bernardi(K) –La Marca – Minetti – Pezzinga - Piovesan – Veneruso Allenatore Mantovani - Dirigente: Mosagna

 

 

Le biancorosse affrontano con troppa leggerezza e poca grinta l’ultima in classifica e giocano una brutta partita regalando punti importanti. Nel primo e nel secondo set  faticano a fare squadra, commettono troppi errori e regalano i primi due set alle avversarie, nel terzo set un guizzo d’orgoglio fa conquistare il parziale, ma la grinta dura poco e il quarto set è nuovamente appannaggio delle avversarie. Un risultato deludente per coach Mantovani che fa precipitare le biancorosse nella parte bassa della classifica del girone.

TRASFERTA DELUDENTE PER LE BIANCOROSSE

CANAVESE VOLLEY -VOLLEY MONTANARO 3-0 (25/12 25/20 25/14)

VOLLEY Montanaro: Arnaudo - Baldo – Basile – Barbasso(L) – Bernardi (K) –La Marca –Minetti - Pezzinga -  Veneruso- Allenatore Mantovani- Dirigente Miot

 

Le biancorosse affrontano le prime in classifica giocando  al di sotto delle loro possibilità, paura e tensione hanno influenzato negativamente un risultato forse già scritto, ma nella pallavolo tutto si può fare, anche se le biancorosse non ci hanno creduto. Sicuramente nel primo set sono state influenzate dalla supremazia tecnica delle avversarie, nel secondo set hanno iniziato con un discreto vantaggio che poi hanno perso per troppi errori e scarsa determinazione, il terzo set è stato la copia del primo e le ragazze di coach Mantovani hanno consegnato il punteggio pieno al Canavese. La prossima domenica si gioca l’ultima di campionato e le biancorosse affronteranno l’Aosta in casa nel palazzetto di strada Vallo.

 

 

TRASFERTA SOFFERTA MA VITTORIOSA PER LE BIANCOROSSE

UNDER 16 FEMMINILE GIRONE C  

PARTITA DEL 12/11/2017

PALLAVOLO BORGOFRANCO -VOLLEY MONTANARO 2-3 (15/25 21/25 25/23 25/21 13/15)

VOLLEY Montanaro: Arnaudo - Baldo – Basile – Barbasso(L) – Bernardi (K) –La Marca –Pezzinga -  Veneruso

 

 

Le biancorosse iniziano la partita dando il meglio di sé, nei primi due set vincono agevolmente e lasciano il Borgofranco a bocca asciutta; nel terzo set purtroppo perdono tutto il vantaggio conquistato commettendo troppi errori sul punteggio 11/19 e consegnano la vittoria alle avversarie che guadagnano fiducia e vincono anche il quarto set; ma  ai tie break le biancorosse sfoderano tutto il loro carattere e conquistano il parziale. Il commento del tecnico Mantovani: “ Sicuramente il Montanaro aveva a suo svantaggio una panchina troppo corta a causa di infortuni e malattie, in più troppi errori che permettono sempre alle avversarie di guadagnare terreno. Ora siamo terzi in classifica, speriamo nelle prossime due giornate di onorare e mantenere questa posizione faticosamente e meritatamente raggiunta.” 

Trasferta vittoriosa per le ragazze di coach Mantovani

UNDER 16 FEMMINILE GIRONE C  

PARTITA DEL 12/11/2017

ESSE ZETA GLACES AOSTA -VOLLEY MONTANARO 1-3 (19/25 19/25 25/19 20/25).

VOLLEY Montanaro: Baldo – Basile – Barbasso(L) – Bernardi (K) –La Marca – Minetti – Pezzinga - Piovesan – Veneruso

 

Trasferta ad Aosta dove le biancorosse si impongono con un deciso vantaggio nei primi due set, cedono alla stanchezza e con poca concentrazione nel terzo set a vantaggio delle avversarie che recuperano grinta e voglia di vincere, ma nel quarto e decisivo set le ragazze allenate da coach Mantovani sono più decise e coese, riescono così a strappare la vittoria e guadagnare tre punti importanti per la classifica. 

 

 

 

Una sconfitta amara tra le mura amiche per il Volley Montanaro

UNDER 16 FEMMINILE GIRONE C  

PARTITA DEL 05/11/2017

VOLLEY MONTANARO – CANAVESE VOLLEY 0-3(15/25 18/25 19/25).

VOLLEY Montanaro: Baldo – Basile – Barbasso(L) – Bernardi(K) – Gianni- La Marca – Minetti – Pezzinga - Piovesan – Veneruso

 

 

Nella terza partita di campionato giocata tra le mura amiche le giovani biancorosse affrontano un avversario temibile e tecnicamente molto più preparato e nel primo set giocano troppo intimorite consegnando il risultato alle avversarie senza troppi sforzi, nel secondo set meno errori e maggior concentrazioni regalano momenti di bel gioco e di suspense, nel terzo set le biancorosse partono bene e se la giocano punto a punto con le avversarie sicuramente più dotate ma alla fine soccombono. Una sconfitta amara commenta il tecnico Mantovani ma la nostra è una squadra giovane con gran parte delle atlete del 2003, un 2004 e soltanto due 2002, quindi ci sono ottimi margini di crescita. Ci auguriamo di vedere le nostre ragazze al meglio nella trasferta ad Aosta di domenica prossima 12 novembre.

Una partita avvincente dal finale vittorioso per il Volley Montanaro

UNDER 16 FEMMINILE GIRONE C  

PARTITA DEL 29/10/2017

VOLLEY MONTANARO – PALLAVOLO BORGOFRANCO 3-2 (17/25 25/18 12/25 25/18 15/10).

VOLLEY Montanaro: Baldo – Basile – Barbasso(L) – Bernardi(K) – Gianni- La Marca – Minetti – Pezzinga - Piovesan – Veneruso

 

Nella seconda partita di campionato giocata tra le mura amiche le giovani biancorosse raggiungono la vittoria al tie break dopo una partita avvincente contro il Pallavolo Borgofranco.

 

Nel primo set le padrone di casa sembrano non entrare in partita e lasciano gioco facile alle avversarie; ma nel secondo set cercano il riscatto e con un gioco più attento e preciso conquistano il parziale; nel terzo set cedono nuovamente il passo alle canavesane e si fermano ben lontane dal traguardo; ma le ragazze di Mantovani decidono di non mollare e con grande grinta e determinazione conquistano il quarto parziale e vincono la partita al tie break spiazzando le avversarie.    

INIZIO IN SALITA PER IL VOLLEY MONTANARO

UNDER 16 FEMMINILE GIRONE C  - PARTITA DEL 21/10/2017

ASD FOGLIZZESE – VOLLEY MONTANARO 3-0 ( 25/16 – 25/21 – 25/16)

Montanaro: Baldo - Basile(K) – Barbasso(L) – Bernardi –Gianni- La Marca – Minetti – Pezzinga - Piovesan – Veneruso

 

Prima partita di campionato per il Volley Montanaro sul campo della Foglizzese, squadra tecnicamente molto preparata e molto coesa.

Le “giovani” biancorosse in alcune fasi di gioco hanno dimostrato di non

essere molto “distanti” dalle loro cugine….

Bel primo set fino al 10 a 10 e poi 10 errori per le biancorosse hanno consegnato il parziale alle padrone di casa. Secondo set giocato punto a punto fino al 20 a 19 e poi nuovamente le biancorosse hanno ceduto; terzo set, come i primi due le biancorosse rimangono incollate alle biancoblu ma poi cedono e consegnano il verdetto a tutto favore delle padrone di casa.

Il tecnico Ludovico Mantovani commenta: “Il risultato finale non corrisponde realmente a quello che è successo in campo ma, le nostre giovani hanno notevoli margini di miglioramento. Siamo contenti dei complimenti ricevuti dai due allenatori del Foglizzo.

Il cammino intrapreso è decisamente quello giusto, il nostro è un gruppo giovane,

tutte del 2003 tranne un 2004 e due 2002….. che dire la strada è ancora lunga davanti a noi.”.

 

Auguriamo alle giovani biancorosse di riuscire a sfoderare tutta la loro grinta e raggiungere obiettivi importanti in questo campionato.